10 curiosità sui neonati che (forse) non sapevi

10 curiosità sui neonati che (forse) non sapevi

Il gusto

1.Un neonato ha circa 10.000 papille gustative, molte più rispetto ad un adulto. Oltre che sulla lingua sono anche ai lati, sul retro e sul tessuto della bocca. Poi queste in eccesso tendono a scomparire.

Le ossa

2.Gli adulti hanno 206 ossa. Quando i bimbi nascono ne hanno 300. Con la crescita il loro assetto scheletrico cambia e il numero delle ossa diminuisce.

L’udito

3.Se per sviluppare completamente la vista il piccolo deve aspettare di compiere sei mesi, la sressa cosa non vale per l’udito.

L’udito infatti è l’unico senso che si completa durante la gestazione, circa a metà.

L’odore della mamma

4.Un bambino è in grado di riconoscere l’odore e la voce della madre fin dalla nascita. Dopo le prime settimane di vita il piccolo imparerà a riconoscere le differenze tra gli altri adulti.

Il sorriso

5.Il primo sorriso del neonato avviene tra la quarta e la sesta settimana di vita; da questo momento inizia a sorridere sempre più consapevolmente  alle persone che lo circondano.

Il battito del cuore

6.Al momento della nascita il cuore batte circa 180 battiti al minuto. In poche ore il ritmo scende a quota 140 battiti. A un anno di età arriva a 115 battiti al minuto. In un adulto la media è di 70-80 battiti al minuto.

Il seno

7.Le ricerche confermano che il bambino risponde positivamente al profumo del seno materno, da subito, mentre ignora quello delle altre donne.

Il rapporto con l’acqua

8.I bambini nascono con un’attitudine naturale a nuotare e sono in grado di trattenere il fiato, ma questa abilità scompare velocemente.
Approfondisco nel mio post sull’acquaticità.

Gli oggetti

9.Intorno ai sei mesi un bambino impara che ogni oggetto è unico. Prima la distinzione tra oggetti diversi è praticamente inesistente.

Il “no”

10.Verso la fine dell’undicesimo mese un bebè è in grado di comprendere il significato della parola “no”, che inizierà ad usare per tutto, dall’anno di età, a volte per lunghi periodi.

A presto con nuove curiosità 😊

Cinzia🌈

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *